Treno

+

Tutte le località sulla Costa dei Trabocchi sono raggiungibili con treni regionali dotati di portabici.
Scopri il fascino della Costa dei Trabocchi in treno.

Tariffe accessibili, tempi di percorrenza brevi. Da Francavilla passando per Ortona, S.Vito, Fossacesia, Casalbordino e Vasto, godendo un panorama suggestivo e sempre diverso: dalle spiagge a “dimensione familiare”, ai trabocchi, alla natura incontaminata… 

Per gli amanti della bici c’è l’imbarazzo della scelta. In Abruzzo puoi portarla gratis in treno e pedalare in molti segmenti dell’ex-tracciato ferroviario.

 

Consulta gli orari 

 

Regolamento trasporto biciclette sui treni Regionali T.U.A. ( Servizio Gratuito in Abruzzo)

Sui treni Regionali espressamente indicati nell’Orario Ufficiale è possibile trasportare la bicicletta (massimo 1 per viaggiatore e di lunghezza non superiore a 2 metri). 

Il trasporto delle bici sui treni del servizio regionale è gratuito. Il capotreno, una volta verificata la possibilità di accettare la bici a bordo del treno, emetterà al possessore della bici un biglietto “senza prezzo” sul mod. TR204.

 Il viaggiatore deve effettuare personalmente le operazioni di carico e scarico ed è responsabile della custodia della propria bici e degli eventuali danni causati alla propria ed alle altrui biciclette, al personale e al materiale rotabile della TUA e a terzi che si trovino sul treno. Considerato che sui treni TUA i posti riservati alle bici sono 2 per treno, il personale di bordo può non consentire il trasporto di altre bici nel caso in cui tale trasporto possa pregiudicare il servizio ferroviario a meno che non si tratti di bici smontata e contenuta in una sacca o di bici pieghevole opportunamente chiusa. In entrambi i casi le dimensioni non devono essere superiori a cm. 80x110x40 e non devono arrecare pericolo o disagio ad altri viaggiatori.

I gruppi di 3 o più persone che intendono trasportare altrettante biciclette devono fare esplicita richiesta all’ufficio biglietteria TUA con un anticipo di almeno 5 giorni rispetto alla data di partenza. Senza autorizzazione dell’ufficio competente il trasporto di bici per i gruppi non è ammesso. 

TUA non assume responsabilità per la custodia delle bici caricate in treno e non risponde dei danni che venissero rilevati alle stesse.  

Per maggiori informazioni circa le modalità di trasporto bicicletta consultate le Condizioni di Trasporto.

https://www.tuabruzzo.it/uploads/contents/c_53/condizioni_di_trasporto_ferro_2018.pdf

T.U.A. – DIVISIONE FERROVIARIA – Unità Passeggeri 

INFO: biglietterie di Lanciano Tel. 0872.708444 / 0872.708323 / 0872.708393

info@tuabruzzo.it – www.tuabruzzo.it

 

Regolamento trasporto biciclette sui treni Regionali TRENITALIA ( Servizio Gratuito in Abruzzo)

Su tutti i treni regionali – anche quelli non segnalati con apposito pittogramma – viene ammesso il trasporto gratuito di una bicicletta pieghevole opportunamente chiusa, per ciascun viaggiatore, anche al di fuori dell’apposita sacca, a condizione che le dimensioni non superino i cm 110x80x45, e che non arrechi pericolo o disagio agli altri viaggiatori.

Sui treni regionali contrassegnati da apposito pittogramma, limitatamente ai posti disponibili, ogni viaggiatore può trasportare con sé una bicicletta montata.

Il personale di bordo può non consentire il trasporto di biciclette a bordo treno nel caso in cui il trasporto sia ritenuto pregiudizievole del servizio ferroviario.

Per maggiori informazioni circa le modalità di trasporto bicicletta consultate le Condizioni di Trasporto.

https://www.trenitalia.com/content/dam/tcom/allegati/trenitalia_2014/area_clienti/trasporto-regionale/11_Bici_al_seguito.pdf 

 

Regolamento bici al seguito

 

Condizioni di trasporto